L’Inps, con messaggio n. 2243 del 31 maggio c.a., a seguito dell’abrogazione, prevista dalla Legge n. 92/2012, delle norme in materia di mobilità a decorrere dal 1° gennaio 2017, fornisce indicazioni relativamente all’applicazione del regime contributivo dell’apprendistato professionalizzante alle assunzioni dilavoratori beneficiari di indennità di mobilità o di un trattamento di disoccupazione ai sensi dell’art. 47, comma 4, del D.Lgs. n. 81/2015.