L’Inps, con circolare n. 90 del 24 maggio c.a., fornisce precisazioni relativamente all’accesso anticipato al pensionamento per gli addetti alle lavorazioni particolarmente faticose e pesanti (nel nostro settore lavoratori notturni). 

Dal 1° gennaio 2017 gli addetti alle lavorazioni particolarmente faticose e pesanti possono conseguire il trattamento pensionistico anticipato, di cui al D. Lgs. n. 67/2011, senza dover attendere l’apertura della c.d. finestra mobile dal perfezionamento dei requisiti pensionistici.